Appartamento 109 \\\

by Signum Studio, 15 Febbraio 2015

L’appartamento di circa 100 mq si trova in un edificio costruito alla fine degli anni cinquanta, in un quartiere prossimo al centro storico di Modena. La distribuzione in pianta ha sviluppo angolare, gli spazi sono ripartiti in funzione della tipologia abitativa dell’epoca, separati ed indipendenti; si compongono di cucina, tinello, bagno, studio e due camere da letto.

Il progetto di ristrutturazione ha ridefinito lo spazio abitativo, rendendolo più fruibile e funzionale, senza stravolgere e senza apportare profonde trasformazioni alla distribuzione dell’esistente. Il preesistente layout è stato adeguato all’abitare contemporaneo, con mirate demolizioni e ridistribuzioni; l’appartamento risulta moderno, senza essere snaturato. Sono stati valorizzati gli elementi esistenti caratterizzanti la casa e che la committenza desiderava conservare.

Nel progetto di restyling si è ottimizzato l’impiego della luce naturale; l’ingresso, in precedenza cieco, è adesso illuminato direttamente dagli ambienti della zona giorno. Il tema dell’illuminazione naturale diventa così un elemento compositivo, che assicura un migliore benessere abitativo.

Il bagno esistente è stato completamente rinnovato; l’antibagno, ampliato, è ora attrezzato ad uso lavanderia. A completamento del progetto di ristrutturazione sono state sistematicamente ridefinite tutte le finiture esistenti.

L’intervento inoltre apporta un effettivo risparmio energetico ed un migliore comfort abitativo all’interno degli ambienti. Gli infissi esterni sono stati completamente sostituiti a favore di tecnologie moderne e le pareti perimetrali sono state rivestite con materiali termicamente ed acusticamente isolanti.

Sono stati rinnovati tutti gli impianti tecnologici (riscaldamento, raffrescamento, elettrico, idrico-sanitario, di produzione di acqua calda, televisivo, telefonico, dati).

 


 

Progettististi Arch. Andrea Solmi, Arch. Maria Chiara Bartolamasi, Ing. Stefano Santunione, Arch. Guido Gozzi
Tipo residenziale Stato realizzato Data 01.2014 – 11.2014 Adempimenti tecnici SCIA in Sanatoria, CIL A per opere di manutenzione straordinaria, Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, Agibilità, APE e Catasto